Background image

DL87/2018 - Split payment - Esclusione dei professionisti

14 luglio 2018

Con la pubblicazione di ieri 13 luglio sulla G.U. del D.L. 87/2018 (c.d. decreto dignità) da oggi 14 luglio sono in vigore le disposizioni che escludono dallo split payment le prestazioni di servizi soggette a ritenuta alla fonte a titolo di imposta sul reddito nonché quelle soggette a ritenuta a titolo d’acconto.

Le nuove esclusioni stabilite dal decreto si applicano alle operazioni per le quali è emessa fattura a decorrere da domani 15 luglio, in quanto primo giorno successivo all’entrata in vigore del decreto.

 

Archivio news

 

News dello studio

apr9

09/04/2019

Nuovo Regolamento UE - Prova delle Cessioni Comuitarie

L'Agenzia delle Entrate nella risposta 100 del 8 aprile 2019 ha affrontato il tema della prova dell'avvenuta cessione comunitaria. In questa risposta si menziona il nuovo regolamento Ue 1912/2018 del

lug14

14/07/2018

DL87/2018 - Split payment - Esclusione dei professionisti

Con la pubblicazione di ieri 13 luglio sulla G.U. del D.L. 87/2018 (c.d. decreto dignità) da oggi 14 luglio sono in vigore le disposizioni che escludono dallo split payment le prestazioni di servizi

mar28

28/03/2017

Comunicazione dei dati delle fatture e delle liquidazioni periodiche IVA

Diffuse dall’Agenzia delle entratele regole e i termini per la trasmissione telematica dei dati delle fatture emesse e ricevute e delle relative variazioni e dei dati delle liquidazioni periodiche

News

gen10

10/01/2022

Società di capitali: le operazioni di chiusura del bilancio 2021

L’Accademia Romana di Ragioneria ha pubblicato

gen22

22/01/2022

Sicurezza sul lavoro. Servono misure urgenti per imprese e ispettori

Per garantire la sicurezza sul lavoro